Vientiane

Patouxai 200px-That_Louang_Vientiane

Vientiane è la capitale del Laos, sul fiume Mekong, al centro di una vasta pianura coltivata a riso, è situata in un’ansa del Mekong in mezzo a fertili pianure alluvionali. A dispetto del suo turbolento passato, è una città tranquilla con alcuni bei wat e qualche vivace mercato.

Il Pha That Luang (Grande Stupa Sacro), simbolo tanto del buddhismo quanto della sovranità del Laos, è il monumento nazionale più importante del paese.

Altri luoghi interessanti sono il Wat Pha Kaew, che in passato era un tempio reale e ora ospita un museo.

Il Wat Si Saket, il tempio più antico di Vientiane; e il mercato mattutino, una disordinata distesa di bancarelle aperte dalle 6 alle 18.

Il Wat Xieng Khuan è un gruppo di interessanti sculture buddhiste e hindu situato in un prato 24 km a sud di Vientiane.

In più, ci sono diverse costruzioni che riflettono i passati contatti del Paese con l’Europa (occupazione francese); tra queste spicca il Monumento alla Vittoria, costruito in uno stile appariscente, quasi rococò, e simile all’Arco di Trionfo di Parigi.

Share Button