+84 904210478 Agenzia locale in Vietnam - Specialista per i viaggi su misura in Vietnam, Laos, Cambogia e Birmania

Le spiaggie della Birmania

Baia di Halong in Vietnam

Le spiaggie della Birmania

In generale, in tutte le spiagge del paese, le strutture alberghiere chiudono durante la stagione dei monsoni, che va da maggio a ottobre. Il periodo migliore per andare è da dicembre ad aprile.

Verrete anche a contatto con la popolazione locale e vi troverete ad assistere al loro modo di vivere. Si consiglia di mantenere un atteggiamento e un abbigliamento consono. Anche se per gli stranieri ci sono ovviamente delle concessioni, i locali sono molto pudici e preferiscono fare il bagno in mare vestiti. Le spiagge del Myanmar non sono il posto giusto per ostentare topless e altre cose del genere.

Spiaggia di Ngapali

Questa è una spiaggia da sogno che si estende per circa sette chilometri con sabbia bianca impalpabile orlata da palme da cocco. Il mare turchese è cristallino!

Diversi voli giornalieri da Yangon, contribuiscono a rendere Ngapali, la spiaggia più popolare in Myanmar.
Mentre il percorso su strada attraversa la catena montuosa “Yoma Rakhine” è considerato off limits a causa di problemi di sicurezza in quella zona.

Ngapali, è un posto remoto, ma l’industria del turismo sta crescendo rapidamente. Si possono fare già sport acquatici, snorkeling, immersioni, kayak e anche giocare al golf.

Si può alloggiore nei piccoli bungalow sulla spiaggia, ma anche in strutture che offrono più comodità. Ci sono anche molti ristoranti che servono pesce fresco.

La spiaggia prende il nome dalla città italiana di Napoli – una nostalgia italiana…così va la storia.

La spiaggia di Ngwe Saung

La spiaggia di Ngwe Saung si trova a sud di Ngapali ed è più vicina a Yangon. Ngwe Saung e tutto l’intero tratto di costa sono state scoperte recentemente.

Il mare è bellissimo come a Ngapali, ma la zona non è ancora selvaggia e poco sviluppata. E’ la miglior scelta per viaggiatori avventurosi con zaino in spalla, che sono alla ricerca di nuove mete da scoprire.

Ci sono voli da Yangon, ma è altrettanto facile raggiungere questa località su strada con un percorso di circa sei ore. Se volete godervi il viaggio e non avete fretta, potete anche prendere una barca che impiega 16 ore da Yangon fino alla città di Pathein.

Anche qui oltre al relax, si possono fare immersioni subacquee e snorkeling. Oppure è possibile prendere un motorino a noleggio per esplorare la spiaggia e le zone circostanti in libertà.

CHAUNG THAR

Chaung Thar Beach è una spiaggia di nuova apertura in Myanmar, situata a 6 ore di auto da Yangon. Lungo la strada per Chaung Thar si incontrano molte risaie e villaggi di contadini. L’acqua del mare è più torba rispetto a quella di Ngwe Saung, ma si possono avere frutti di mare in abbondanza a prezzi molto ragionevoli, e anche i prezzi delle camere sono favorevoli.